Registrati
This content is for registered users only. Please .

Cane e visita etologica: di cosa si tratta e quando è necessaria.

Psicologa dei cani etologa Marianna Montevecchia

Cane e visita etologica: di cosa si tratta e quando è necessaria.

Quando il cane ha comportamenti strani potrebbe essere necessario rivolgersi ad uno specialista, ma quali sono i comportamenti a cui fare attenzione e chi rivolgersi? Ne parliamo con la Dott.ssa Marianna Porqueddu – Psicologa Etologa

Cos’è l’etologia e a cosa serve?

Tecnicamente è lo studio comparato del comportamento animale e quindi anche umano. Di fatto l’etologo analizza le modalità attraverso le quali l’ambiente limita o potenzia, più in generale influenza, i comportamenti manifestati dagli animali e dall’uomo, e che si sono evoluti nel tempo.
Va inoltre ad analizzare le interazioni uomo-animale, anche e sopratutto in considerazione del fatto che è spesso l’uomo ormai a determinare l’ambiente in cui l’animale non umano è inserito.

Quali sono i comportamenti che dovrebbero spingere a prenotare un consulto etologico?

Se parliamo di un animale da compagnia come un cane, è consigliato quando sono presenti manifestazioni comportamentali problematiche che non derivano da cause organiche (prima sentiamo sempre il veterinario di fiducia!).
I comportamenti problema possono essere vari. Alcuni sono molto chiari, ad esempio le fobie o manifestazioni di gelosia che portano ad aggressività verso altri cani o persone.
A volte le difficoltà possono apparire in modo meno evidente o il comportamento che ne consegue non crea difficoltà al proprietario e quindi viene sottovalutato.
Parlo di tutti quei comportamenti legati ad esempio all’ansia da separazione, difficoltà nel socializzare, ecc.
Ci sono poi le situazioni in cui l’animale presenta difficoltà perché si adatta al clima del “branco” per cui situazioni di stress familiare (acuto o cronico) si traducono in “piccoli e strani” comportamenti troppo spesso ignorati.
Se si hanno dei dubbi è sempre meglio sentire il parere di un esperto in modo da comprendere le cause ambientali che lo disturbano, ad esempio presenza di altri animali, spazi non idonei, linguaggio uomo-cane (uomo-gatto) non sano e quindi intervenire.

In cosa consiste la visita etologica?

La mia visita etologica è inizialmente psicologica. Sono una psicologa etologa e sono fermamente convinta che le due aree siano abbondantemente sovrapposte. Per quel che mi riguarda inizio con un colloquio conoscitivo a domicilio, per raccogliere più informazioni possibile sulla composizione della famiglia (umana e non), organizzazione della casa e della quotidianità.
Una volta individuate le aree di difficoltà, si studia insieme un intervento che andrà a modificare il comportamento animale attraverso un cambio delle modalità di relazione uomo-cane (uomo-gatto) e dell’ambiente.

Quanto dura una terapia comportamentale del cane?

Mi è assolutamente impossibile dirlo. Dipende dall’età e dalla personalità dell’animale e dalla flessibilità di tutti!

In cosa consiste il progetto e l’evento My Self My Dog?

My Self My Dog è nato perché un giorno il mio cane Kuzco (un giovane Breton) era particolarmente agitato, mentre parlavo con un’educatrice cinofila. Affranta per la bruttissima figura che sentivo di fare, le chiesi ironicamente “Perché il mio cane è così scemo?!”. Mi rispose che il mio cane era perfetto e che dava fastidio solo a me, ma lui e lei stavano benissimo.
Se pensavo di aver fatto brutta figura prima con Kuzco, adesso ero distrutta dal mio comportamento!
Però mi fece riflettere: quanto proiettiamo le nostre aspettative, la nostra cultura e convinzioni sui nostri compagni pelosi? Quanto in effetti i loro problemi sono invece causati da un nostro sbagliato modo di leggere i loro comportamenti?
Quanto andiamo in risonanza emotiva, a volte eccessiva e quanto le nostre sovrastrutture culturali influenzano la relazione con i nostri animali che si pongono invece in modo più semplice e lineare?
Ecco, il progetto consiste proprio nel capire tutto questo, nel comprendere le nostre emozioni, quelle del nostro amico cane e aiutare la relazione che creiamo con loro. Il 4 Novembre 2020 parlerò di questo durante l’evento gratuito online My Self My Dog Lite.


Non ci lasciare!Rimani almeno aggiornato sulle nostre novità!

C’è chi ha scoperto l’amore per un cucciolo e chi è riuscito a trovare l’anima gemella. Si sono create coppie, Cupido lavora meno e… sono in arrivo tanti cuccioli!