Spitz Finnico

Spitz Finnico

Spitz Finnico

Lo Spitz Finnico (o finlandese) è un cane dal corpo leggermente quadrato. L'intero aspetto, ma soprattutto gli occhi, le orecchie e la coda denotano una grande vivacità. Le sue origini sono avvolte nel mistero, anche se da secoli cani dello stesso tipo sono impiegati per la caccia a selvaggina di piccole dimensioni in tutta la Finlandia.

Spitz Finnico

Gruppo FCI: Gruppo FCI 5, Gruppo non sportivo AKC

Taglia: Media

Paese d’origine: Finlandia

Ambiente consigliato:  Qualunque

Spazi: Moderati, cane da compagnia

Aspettativa di vita: 12-14 anni

Toelettatura: Moderata, pelo medio

Tempi d’addestramento: Moderati

Lo Spitz finlandese (o Spitz Finnico) è un cane da caccia nordico utilizzato per cacciare la selvaggina, uccelli acquatici e alci. È un esemplare appassionato del suo lavoro, indipendente, ma molto collaborativo quando lavora. La testa è di media grandezza, asciutta, con una fronte leggermente bombata. Il muso stretto si restringe gradualmente. Gli occhi sono di media grandezza. Le orecchie dritte, appuntite, molto mobili. Le zampe sono forti e la coda è incurvata vigorosamente. Un unico neo: è molto sospettoso e guardingo nei confronti degli estranei, dai quali tende a stare lontano. Il bello, però, è che con il suo gruppo sociale è molto affettuoso.

schiera di cani doggami

Nutrizione

Lo dieta di uno Spitz finnico è molto importante perché è un cane sportivo che spende molta energia. Le razioni industriali lo soddisfano, ma il suo lato primitivo preferisce naturalmente i pasti preparati in casa.

crocchette

Salute

Lo Spitz finnico non presenta nessuna particolare patologia.

cane dottore