Viaggio in aereo con il cane, tutto quello che devi sapere per una vacanza senza pensieri

viaggio in aereo con il cane

Viaggio in aereo con il cane, tutto quello che devi sapere per una vacanza senza pensieri

State organizzando un viaggio in aereo con il cane? Allora è indispensabile sapere che ci sono alcune regole importanti che bisogna rispettare.
Per viaggiare in serenità con il proprio amico a quattro zampe, oltre ai vaccini obbligatori, ci sono una serie di documenti da avere e da esibire all’occorrenza in base alla destinazione scelta.
Ecco una piccola guida pensata per te.

Libretto delle vaccinazioni

Per libretto intendiamo il documento che viene rilasciato dal veterinario al momento dell’adozione o durante la prima visita. Al suo interno troviamo sia le informazioni del proprietario che i dati biografici del cane (età, razza, vaccini, etc.).
Tale certificazione serve principalmente per accertarsi della proprietà dell’animale, per la legge infatti non ha alcun valore legale.
Il libretto da solo non è sufficiente per poter viaggiare con il proprio cane, però allo stesso tempo è di fondamentale importanza per la salute del nostro amico peloso.

Passaporto

Il passaporto è il documento che consente di viaggiare l’estero con il proprio cane, il suo valore legale è riconosciuto dal 3 luglio 2004 (data di attuazione del Regolamento (CE) n.998/2003).
Deve rispettare un modello CEE e contenere un numero progressivo su ogni sua pagina.
Sul passaporto bisogna anche riportare il numero del microchip del cane, inoltre al suo interno troviamo anche una serie di dati riguardanti la salute del nostro fido.
Il passaporto può essere richiesto dalla ASL su istanza del proprietario.

Vaccini Obbligatori

Il vaccino antirabbica è obbligatorio per viaggiare con il cane oltre ai confini nazionali. Per essere trascritto sul passaporto è necessario farlo tre settimane prima della partenza.
Per la salute del cane, consigliamo anche il vaccino contro gli antiparassitari.

Altri documenti

Il certificato di salute è l’ultimo documento richiesto per fare un viaggio in aereo con il cane in tutta tranquillità.
Su tale documento si attesta le condizioni di salute dell’animale da parte del veterinario.
Importante ricordarsi di effettuare la visita non oltre 3 giorni prima della partenza.

Buon viaggio.