consigli sull'alimentazione del cane

Dipendesse da lui, mangerebbe tutto il giorno! Invece bisogna tenere sotto controllo l’alimentazione del cane, così vivrà più sano e più a lungo, grazie a qualche piccolo accorgimento. Vediamo quale.

Alimentazione del cane: le regole di base

Per crescere sano, il tuo cucciolo ha bisogno di una dieta ben bilanciata dal punto di vista nutrizionale. Di norma, per Fido sono sufficienti due pasti al giorno. A questo proposito gli esperti consigliano di:

  • dare il cibo a orari fissi, avendo cura di far trascorrere almeno otto ore tra un pasto e l’altro;
  • pulire accuratamente la ciotola dai residui organici dopo ogni pasto;
  • variare la dieta ma in maniera graduale nell’arco della settimana. 

Alimentazione del cane: meglio industriale o casalinga?

Gli alimenti industriali sono più pratici, offrono ampia scelta e sono più facili da conservare, ma occorre prestare attenzione alle materie prime e ad eventuali allergie e intolleranze a cui può andare incontro il tuo cucciolo.

Il cibo casalingo è più sano e nutriente per il tuo cane, ma può essere povero di alcune importanti sostanze, che andranno perciò integrate con l’aggiunta di vitamine e sali minerali.

I cibi consigliati per il cane

Nella dieta del cane al primo posto ci sono le verdure: quando sono ben cotte, assicurano il giusto apporto di sostanze nutritive. Importanti anche latte e cereali, ma attento ad eventuali problemi di digestione del tuo cucciolo. L’alimento più amato da Fido è senz’altro la carne, che dovrà essere bilanciata alla quantità di riso e di pasta prevista dalla sua dieta. E non dimenticare il pesce, che per i cani è la fonte principale di proteine animali e di grassi come l’Omega-3 ma va servito rigorosamente cotto e senza lische.

I cibi da evitare

Dolci e cioccolato sono nemici giurati della salute del cane, così come formaggi stagionati e salumi. No ad uva e uvetta, che possono causare insufficienza renale, e attenzione anche ad aglio e cipolle, che danneggiano i globuli rossi del tuo cucciolo. E non c’è bisogno di dire che Fido va tenuto lontano dall’alcool, vero? Vomito, diarrea, problemi respiratori e al sistema nervoso sono solo alcuni dei rischi legati all’assunzione di alcolici. 

Se hai bisogno di altri consigli sull’alimentazione del tuo amico a quattro zampe, puoi contare su Doggami, l’app pensata per essere davvero migliori amici della salute cane. Tutti i servizi di cui hai bisogno per prenderti cura del tuo cucciolo in un’unica piattaforma facile da usare. Provala, e il tuo peloso ti ringrazierà (a modo suo). Scaricala da Apple store o Google Play!

Lascia un commento